E' morto Giuseppe Ciarrapico: è stato presidente dell'As Roma e senatore, aveva 85 anni

L'imprenditore ex "Re delle acque minerali" si è spento all'età di 85 anni: ha legato il suo nome a numerose vicende della prima repubblica

Giuseppe Ciarrapico in Senato: FOTO ANSA / SERENA CREMASCHI

E' morto Giuseppe Ciarrapico. L'imprenditore, ex senatore del PdL e presidente della As Roma si è spento all'età di 85 anni. L'uomo è deceduto questa mattina alla Quisisana, la clinica della Capitale dove era ricoverato. 

Morto Giuseppe Ciarrapico

Giuseppe Ciarrapico, nato a Roma il 28 gennaio 1934, ha legato il suo nome a numerose vicende della prima repubblica. Imprenditore, politico ed editore. Negli anni '80 divenne presidente delle terme di Fiuggi, carica che gli valse il soprannome di "Re delle acque minerali".

Nel 1991 l'acquisto della AS Roma, con la presidenza lasciata appena due anni dopo a causa della denuncia e il conseguente arresto per bancarotta fraudolenta.

In campo politico Giuseppe Ciarrapico, che dichiarò di non aver mai rinnegato il fascismo, fu contemporaneamente amico di Giulio Andreotti e Giorgio Almirante. Dal 2008 al 2013 è stato senatore del Popolo della Libertà, nel 2005 sostenne la candidatura di Francesco Storace alla presidenza della Regione Lazio
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento