Tragedia a Villa Gordiani: malore mentre faceva jogging, morto Vigile del Fuoco

Gianluca Giudici era nel parco cittadino quando ha avuto un infarto. Tanti i messaggi di addio

Foto dal profilo Facebook di Gianluca Giudici

Una tragedia. Inaspettata. Gianluca Giudici, 51enne Vigile del Fuoco, è morto nel pomeriggio del 6 febbraio a Roma mentre faceva jogging nel parco pubblico di Villa Gordiani. Il pompiere, intorno alle 19, ha avuto un malore e si è accasciato. Immediati i soccorsi ma quando il personale medico è giunto sul posto non ha potuto fare altro che appurare il decesso dell'uomo. 

Presenti anche i Carabinieri della stazione di Prenestina che hanno appurato come si sia trattato di un malore. Secondo una prima analisi medica il 51enne avrebbe avuto un infarto. La salma è stata portata quindi all'istituto di medicina del Verano, a disposizione della famiglia. 

A dare notizie della morte del Vigili del Fuoco, il fratello Massimo con un messaggio sui social. E proprio da Facebook sono tanti i messaggi che gli amici hanno mandato a Gianluca Giudici, che coltivava una grande passione per la musica. "Riposa in pace amico, persona di tutto rispetto", scrive Adriano. 

"Se esiste un paradiso tu devi essere la a suonare la tua tastiera. Sei stata davvero una grande bella persona con il tuo sorriso, il tuo modo calmo e pacato di parlare di fare le cose, di interpretare la vita", è il ricordo di Luca. Poi ancora, Tamara: "Che la terra ti sia lieve Gianluca che ci guarderai da lassù con quell'infinita dolcezza del tuo cuore", "Come è possibile che le persone migliori debbano andarsene per prima? Gianluca in paradiso non smettere di suonare mai", scrive Angela. E i tanti "ciao collega" dei Vigili del Fuoco.

Gianluca Giudici (2)-2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento