Valanga su hotel Rigopiano: tra i dispersi una coppia di Monterotondo

Giampaolo Matrone e Valentina Cicioni erano in vacanza sul gran Sasso. Le foto sui social e l'ansia di amici e conoscenti

Foto dal profilo facebook di Valentina Cicioni

Tra i dispersi nella valanga che ha seppelito l'hotel Rigopiano a Farindola sul Gran Sasso c'è anche una coppia di Monterotondo. Giampaolo Matrone di 33 anni e Valentina Cicioni di 32, rispettivamente pasticciere e infermiera, non danno segnali dalla sera del 18 gennaio, quando la slavina ha travolto il resort. Con loro altri 33 dispersi. La speranza è che possano aver trovato un riparo, una sacca d'aria che li tenga ancora in vita. 

L'ultima foto postata su Facebook da Valentina, che è originaria di Mentana,  è delle 22.21 del 17 gennaio. "Nevica poco", scrive la Cicioni a commento di una foto che mostra un cumulo di neve fuori la finestra. E proprio quella foto si è trasformata in un "raccoglitore" di speranza, con parenti e amici pronti a lasciare un pensiero per la giovane coppia. 

Una vacanza a caccia di relax, con la loro piccola di 5 anni, sempre con loro, lasciata ai nonni. Montrone gestisce la pasticceria "La Deliziosa" a Monterotondo, mentre Valentina Cicioni è infermiera presso il Policlinico Gemelli di Roma. 
 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

Torna su
RomaToday è in caricamento