Eur, rubano cavi di rame da un edificio in ristrutturazione

I Carabinieri, allertati, hanno notato una porta finestra forzata e una volta all'interno dei locali hanno colto in flagranza i due ladri che stavano portando via il citato materiale

Immagine di repertorio

Apparecchi elettronici e cavi di rame. E' quanto due polacchi, di 47 e 28 anni, disoccupati e con precedenti stavano rubando da un edificio in istrutturazione, in via del Poggio Laurentino quando sono stati bloccati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur unitamente ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Roma.

I due sono stati arrestati per tentato furto. Ieri notte, i militari, giunti sul posto, hanno notato una porta finestra forzata e una volta all'interno dei locali hanno colto in flagranza i due ladri che stavano portando via il citato materiale.

Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa di rito direttissimo. Dovranno rispondere di "tentato furto aggravato in concorso".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incendio a Ponte Mammolo: dopo Anagnina ancora un bus in fiamme

    • Cultura

      MTV Awards, allerta massima nella Capitale dopo l'attentato di Manchester

    • Politica

      Cinema America, i dubbi di Raggi mettono a rischio la rassegna. A salvarla il Municipio Pd

    • Cronaca

      Acilia: incendio "doloso" distrugge la palestra del Parco della Madonnetta

    I più letti della settimana

    • Trump a Roma, strade chiuse anche ai pedoni. Deviati bus e tram

    • Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

    • Trump a Roma: città blindata, 'zone rosse' al Vaticano e Quirinale

    • Villa Pamphili: trovata donna morta nella Fontana del Giglio

    • Trump a Roma, Capitale blindata: itinerari scelti al momento e "cerchi di sicurezza"

    • A Roma due falsi casi di Blue Whale: cresce la paura per il gioco che spinge i giovani al suicidio

    Torna su
    RomaToday è in caricamento