Termini, sposta valigie da un treno all'altro: ladro in manette

La scena è stata notata da un viaggiatore e segnalata al personale delle Ferrovie. L'uomo è finito in manette per furto aggravato

Immagine di repertorio

Sembrava un normale viaggiatore intento a spostare bagagli tra un treno all’altro, in realtà era un ladro. Ieri sera alla stazione Termini è finito in manette un cittadino marocchino, che aveva rubato due trolley dall’interno un treno Alta Velocità, caricandoli su un altro convoglio regionale in partenza.

La scena è stata notata da un viaggiatore, che l'ha subito segnalata al personale FS. Gli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria di Roma Termini hanno bloccato e arrestato l'uomo con l’accusa di furto aggravato.

Individuati e arrestati dagli agenti della Polizia Ferroviaria nelle ultime ore anche due spacciatori: un diciannovenne egiziano sorpreso a spacciare hashish a un turista su piazza dei Cinquecento e un quarantottenne di origine africane, trovato in possesso di numerose dosi di eroina.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Tangenziale Est, cittadini contro Raggi: "La sopraelevata va abbattuta"

    • Politica

      Mafia capitale, appalti nei campi rom: 13 rinviati a giudizio

    • Cronaca

      Ostia Antica, si spara alla testa durante una perquisizione in casa: gravissimo

    • Politica

      L'albero di Natale in piazza Venezia fa discutere i romani: "E' brutto"

    I più letti della settimana

    • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

    • Blocco del traffico nella fascia verde: domani 11 dicembre prima domenica ecologica

    • Troppo smog, domani blocco del traffico a Roma anche per i Diesel Euro 3

    • Blocco del traffico nella fascia verde: l'11 dicembre la prima domenica ecologica

    • Vigile tifoso, il Comando avvia un procedimento disciplinare

    • Lo spazzatour di Raggi e Muraro a Tor Pignattara a caccia di sporcaccioni

    Torna su
    RomaToday è in caricamento