Termini, sposta valigie da un treno all'altro: ladro in manette

La scena è stata notata da un viaggiatore e segnalata al personale delle Ferrovie. L'uomo è finito in manette per furto aggravato

Immagine di repertorio

Sembrava un normale viaggiatore intento a spostare bagagli tra un treno all’altro, in realtà era un ladro. Ieri sera alla stazione Termini è finito in manette un cittadino marocchino, che aveva rubato due trolley dall’interno un treno Alta Velocità, caricandoli su un altro convoglio regionale in partenza.

La scena è stata notata da un viaggiatore, che l'ha subito segnalata al personale FS. Gli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria di Roma Termini hanno bloccato e arrestato l'uomo con l’accusa di furto aggravato.

Individuati e arrestati dagli agenti della Polizia Ferroviaria nelle ultime ore anche due spacciatori: un diciannovenne egiziano sorpreso a spacciare hashish a un turista su piazza dei Cinquecento e un quarantottenne di origine africane, trovato in possesso di numerose dosi di eroina.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

    • Cronaca

      Trump a Roma: città blindata, 'zone rosse' al Vaticano e Quirinale

    • Politica

      Divo Nerone al Palatino, sul kolossal è polemica: "No al palco monstre"

    • Torpignattara

      Via Giovannoli, tra degrado e moschee abusive: "Chiederemo il sequestro al Prefetto"

    I più letti della settimana

    • Metro B: il "boato" poi la polvere, panico alla stazione Castro Pretorio

    • Temporale a Roma: nubifragio con tuoni e fulmini. Allagamenti e disagi in città

    • Incidente sulla via Nomentana: auto fuori strada, morti due ragazzi

    • Trump a Roma, strade chiuse anche ai pedoni. Deviati bus e tram

    • Incidente a Torricola: Ducati si scontra con autocarro, morto 34enne

    • Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

    Torna su
    RomaToday è in caricamento