Termini: usano una sciarpa per derubare turista in partenza su bus per Fiumicino

Due gli arresti da parte degli agenti della Polizia Ferroviaria. Il tentativo in via Marsala

Via Marsala

Hanno avvicinato un turista su via Marsala, mentre saliva su di un bus diretto a Fiumicino, sottraendogli il portafogli. Per questo due cittadini, un uomo ed una donna di origini romene, sono stati arrestati nel pomeriggio del 24 febbraio dal personale del Settore Operativo della Polizia Ferroviaria di Roma Termini.

TECNICA DELLA SCIARPA - In particolare, mentre la donna si guardava intorno, svolgendo il ruolo di 'palo', l’uomo, dopo essersi  portato a ridosso della vittima, ha abilmente aperto la sua borsa tracolla ed estratto il portamonete, utilizzando la voluminosa sciarpa indossata, per coprire l’intera manovra della mano.

AGENTI IN BORGHESE - L’ingegnosa tecnica messa in atto dai due e diffusa tra i borseggiatori, non è sfuggita però agli occhi esperti degli agenti in borghese diretti dal dottor Domenico Ponziani e coordinati dal vice questore aggiunto Emanuele Fattori che, nonostante l’affollamento del marciapiede, hanno bloccato la coppia, recuperando la refurtiva e restituendola all’ignaro turista, già salito a bordo del bus .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento