Castro Pretorio: scippa la borsa della spesa ad un minore, riconosciuto dalla vittima

Il furto all'uscita di un supermercato in via Vicenza. Il rapinatore rincontrato dalla vittima in via Marsala, è stato poi arrestato dalla polizia

Gli aveva strappato la borsa della spesa all'uscita di un supermercato di via Vicenza, zona Castro Pretorio. Vittima un ragazzo minorenne derubato della sporta piena di generi alimentari. Un tentativo reso vano dalla stessa vittima che ha rincontrato il rapinatore, un cittadino romeno di 32 anni, permettendo poi agli agenti di polizia di arrestarlo.

IL RICONOSCIMENTO - La vittima, in forte stato di agitazione per l'accaduto, ha immediatamente dato l'allarme al 113 e una pattuglia del Commissariato Viminale in pochi minuti è giunta sul posto. Tranquillizzato il minore, gli agenti lo hanno fatto salire a bordo della loro autovettura per riportarlo dai genitori. Nel tragitto per tornare a casa il ragazzino, in via Marsala,  ha però riconosciuto il suo aggressore e lo ha indicato ai poliziotti.

L'ARRESTO - Il ladro, nonostante vari tentativi di fuga, è stato arrestato e portato in commissariato. Ora dovrà rispondere di furto con strappo e minacce a pubblico ufficiale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento