Ladri assaltano l'Itis di Tor Sapienza: svaligiata la Giovanni XXIII

Ingenti i danni alla struttura con la banda che ha sfondato alcuni muri sparendo dall'istituto scolastico con computer, materiale scolastico ed i prodotti del bar interno

I danni arrecati dai ladri all'Itis di Tor sapienza

Si sono dileguati lasciando dietro di loro una scuola devastata e ripulita. Un vero e proprio assalto quello che una banda di ladri ha messo a segno la notte fra venerdì e sabato all'Itis Giovanni XXIII di via di Tor Sapienza. Armati di mazzette e materiale da lavoro i malviventi sono entrati nell'Istituto professionale del V Municipio Centocelle sfondando letteralmente le pareti della scuola dopo essere entrati da una finestra, anch'essa scassinata. La scoperta la mattina di sabato, quando la Giovanni XXIII ha aperto i cancelli per l'inizio dei corsi di orientamento. Una volta appurati danni e visita dei ladri il furto è stato poi denunciato ai carabinieri della locale stazione. 

ASSALTO ALLA SCUOLA - Ingenti i danni economici alla struttura anche dal punto di vista del materiale rubato. Sono infatti due i grossi buchi praticati su altrettanti muri dell'Istituto Tecnico Industriale Statale che hanno permesso alla banda di accedere nei locali laboratorio della Giovanni XXIII e nel bar posto all'interno dell'istituto. Il gruppo ha poi attuato anche degli atti di vandalismo svuotando cassetti, rovesciando in terra gli armadietti e distruggendo buona parte dell'arredamento scolastico.

I DANNI - Oltre ai danni strutturali i ladri si sono impossessati di numerosi computer, materiale di segreteria e materiale didattico, per quanto concerne i locali dell'istituto professionale. Ingente il bottino preso anche nel bar, con il gruppo fuggito con prosciutti e gli alimenti presenti nel locale.

GIA' VISITATA - Denunciato il furto ai carabinieri, i militari indagano per risalire ai colpevoli. La stessa scuola posta al civico 160 di via di Tor Sapienza era già stata visitata dai ladri la scorsa Pasqua, quando i malviventi misero a segno anche in quel caso il furto scappando con un ingenge bottino, oltre a vandalizzire e distruggendo i locali dell'Itis.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • I soliti finlandesi, suppongo.

    • bravo come hai fatto ad indovinare????

  • indovinate chi è stato??? STANNO NEI PRESSI !!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentata occupazione a Tor Marancia: poliziotto precipita per due piani, è grave

  • Incidenti stradali

    Portuense, auto contro camion in sosta: morta una donna, tre feriti

  • Cronaca

    Blocco del traffico, multe e controlli: 270 veicoli sanzionati

  • Cronaca

    Corruzione a Rebibbia: agenti della penitenziaria a disposizione di un detenuto, tre arresti

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma domenica 22 gennaio: gioca la Roma, cambiano gli orari

  • Terremoto Roma, evacuate scuole a Roma e provincia

  • Incidente mortale sulla Colombo, disabile investito e ucciso

  • Terremoto Roma, l'esperto: "Sciame sismico in corso, legato agli episodi di agosto e ottobre"

Torna su
RomaToday è in caricamento