Ladri nel regno del sax: rubati preziosi strumenti musicali dalla collezione Berni

A darne notizia sui social il musicista e proprietario degli ottoni

Attilio Berni (foto profilo facebook)

Furto nel regno del sax dove ignoti hanno rubato alcuni dei preziosi strumenti musicali della collezione di Attilio Berni. È stato lo stesso musicista e proprietario Attilio Berni a darne notizia sui social: 

"Cari amici, questa notte dei ladri sono entrati nel mio studio ed hanno rubato alcuni tra i pezzi più importanti della mia collazione. Chiedo aiuto a tutti voi affinchè venga diffusa e condivisa la notizia e nel caso abbiano notizie mi avvertano prontamente. Al più presto posterò l’elenco dettagliato degli strumenti con matricole, foto e descrizioni".

GLi ottoni rubati fanno parte della collezione "Berni", una delle più importanti al mondo nel genere, con oltre 600 pezzi, di cui circa 400 destinati ad essere trasferiti a breve a Maccarese, dove nascerà il primo Museo del Sax. 

Esposizione degli strumenti che aveva trovato il ringraziamento di Esterino Montino, sindaco di Fiumicino in occasione della presa in carico delle chiavi della struttura: "Qui sorgerà anche il Museo del Sax per cui ringrazio il professor Berni che ha messo a disposizione un patrimonio mondiale rendendolo visitabile . Si tratta di una collezione unica con strumenti che risalgono all'800 e che tra qualche mese saranno visibili da tutti - le parole del Sindaco del Comune aeroportuale -. Continua l'opera dell'amministrazione comunale per realizzare luoghi di cultura e aggregazione per fare diventare Fiumicino una Città con la C maiuscola".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento