Acilia: lasciano aperta la porta, ladri sorpresi a rubare l'incasso di un ristorante

Il colpo sicuramente sarebbe andato a buon fine ma sono stati sorpresi con le mani nel sacco dai carabinieri

Hanno lasciato la porta aperta del ristorante mentre stavano commettendo un furto. Una ingenuità costata casa a due giovani lituani di 19 e 21 anni, arrestati dai Carabinieri di Ostia. I due malviventi, la trascorsa notte, dopo aver forzato la porta d’ingresso di un noto ristorante di Acilia, hanno fatto irruzione all'interno riuscendo a prelevare dalla cassa la somma di più di 5mila euro, tra banconote e monete, nonché a rastrellare vario materiale, tra cui un costoso apparato acustico di una nota marca.

Il colpo sicuramente sarebbe andato a buon fine ma, per sfortuna loro, sono stati sorpresi con le mani nel sacco dai carabinieri che in quel momento stavano pattugliando proprio quella zona. I militari, nel transitare davanti al ristorante, hanno notato qualcosa di sospetto all'interno dei locali, la cui porta di ingresso a quell'ora era insolitamente aperta.

Il loro rapido intervento, difatti, ha consentito ai carabinieri di bloccare i ladri in flagranza prima che si allontanassero e recuperare l’intera refurtiva, poi restituita al legittimo proprietario. I due protagonisti della vicenda sono stati arrestati e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Sciopero: domani 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi. Tutte le informazioni

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Pistola contro la vittima per rapinarla del Rolex, poi cade in scooter durante la fuga

Torna su
RomaToday è in caricamento