Colpo in via Aurelia: legano bancomat delle Poste al furgone, lo sradicano e fuggono col bottino

Il colpo avvenuto nella notte tra il 14 e il 15 maggio in via Aurelia. Sul posto i Carabinieri

Foto di Michele Bergami

Hanno legato il bancomat delle Poste con corde e catene al loro furgone, poi lo hanno sradicato e sono fuggiti. E' successo in via Aurelia 2766, a Torrimpietra, nella notte tra il 14 e il 15 maggio. Il colpo è avvuto poco dopo l'una quando il sistema di allarme ha allertato i Carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione, la banda sarebbe fuggita con il bottino, caricando lo sportello Atm sul mezzo. I Carabinieri della stazione di Torrimpietra, per portare avanti le indagini, hanno acquisito le immagini di video sorveglianza esterna all'ufficio postale. E' caccia alla  banda

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nella Capitale 59 nuovi casi: picco a Roma sud est. Isolata casa di riposo

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

Torna su
RomaToday è in caricamento