Colpo in via Aurelia: legano bancomat delle Poste al furgone, lo sradicano e fuggono col bottino

Il colpo avvenuto nella notte tra il 14 e il 15 maggio in via Aurelia. Sul posto i Carabinieri

Foto di Michele Bergami

Hanno legato il bancomat delle Poste con corde e catene al loro furgone, poi lo hanno sradicato e sono fuggiti. E' successo in via Aurelia 2766, a Torrimpietra, nella notte tra il 14 e il 15 maggio. Il colpo è avvuto poco dopo l'una quando il sistema di allarme ha allertato i Carabinieri. 

Secondo una prima ricostruzione, la banda sarebbe fuggita con il bottino, caricando lo sportello Atm sul mezzo. I Carabinieri della stazione di Torrimpietra, per portare avanti le indagini, hanno acquisito le immagini di video sorveglianza esterna all'ufficio postale. E' caccia alla  banda

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento