Viale Somalia, fa razzìa di vinili e scappa: ladro in manette

Sopreso di notte all'interno di un negozio nel quartiere Africano, l'uomo è stato fermato dopo un tentativo di fuga e l'aggressione ai Carabinieri

Si intrufola di notte in un negozio di oggetti da collezione in viale Somalia, nel quartiere Africano. Ed esce con tre buste piene di vinili per un valore di 250 euro. Il ladro è stato sorpreso dalle forze dell'ordine, allertate da un residenza della zona.

Arrestato dai Carabinieri, l'uomo, un cittadino di 35 anni, ha prima tentato la fuga e poi aggredito i militari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del sopralluogo sono stati rinvenuti ulteriori tre sacchi pieni di dischi e il lucchetto del cancello d’ingresso del negozio scassinato. Dopo l’arresto, il cittadino tunisino è stato accompagnato in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento