Fermano minicar nel traffico: armati di coltello rapinano 17enne e gli rubano l'auto

Gli agenti del commissariato, grazie al cellulare del ragazzo che era rimasto nell'auto hanno rintracciato i rapinatori di 17 e 15 anni

Hanno fermato una minicar ferma nel traffico e, armati di coltello, hanno minacciato il concudente 17enne rubandogli la vettura per poi fuggire. L'episodio è avvnuto all'incrocio di via Appia Nuova, con piazza Cesare Cantù. Protagonisti della rapina due giovani di 17 e 15 anni poi fermati dalla Polizia. 

La vittima era incolonnata nel traffico, nei presi del semaforo, quando i due giovani rapinatori minacciandolo con un coltello si sono impossessati dell'auto costringendolo a scendere. Il ragazzo si è recato subito negli uffici del commissariato Appio Nuovo, dove ha denunciato il tutto.

Gli agenti del commissariato, grazie al cellulare del ragazzo che era rimasto nell'auto hanno rintracciato i rapinatori bloccandoli in via Tuscolana. I due fermati hanno risposto che l'auto gli era stata prestata da un amico ma, nel proseguo dei controlli, gli investigatori hanno trovato il coltello col manico rosso usato per la rapina e il cellulare della vittima.

A conclusione delle indagine il più grande, il diciasettenne, è stato arrestato per il reato di rapina in concorso, mentre il più giovane, di 15 anni, è stato denunciato in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Lungotevere, si scontra con un'auto e perde controllo dello scooter: così è morto l'antiquario di Prati

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

Torna su
RomaToday è in caricamento