Rubano 300 litri di gasolio in stazione, le taniche nascoste nella vegetazione

La scoperta da parte dei carabinieri impegnati nei servizi di controllo nella zona di Maccarese

Immagine di repertorio

Undici bidoni contenenti complessivamente quasi 300 litri di gasolio, lasciati occultati nella vegetazione vicino la strada, per essere caricati in un secondo tempo. A recuperali i carabinieri. In particolare la pattuglia dell'Arma che vigilava la zona del Comune di Fiumicino ha notati le taniche mentre era di passaggio.

Furto gasolio macchine operatrici in stazione

A seguito degli accertamenti immediatamente esperiti, i carabinieri hanno scoperto che il carburante era stato trafugato nel corso della notte dalle macchine operatrici in servizio presso la stazione ferroviaria di Maccarese. Il gasolio è stato, quindi, totalmente recuperato e restituito al proprietario.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento