Vivevano in un caseggiato abusivo rubando energia elettrica dal contatore, 5 arresti

Le verifiche da parte dei carabinieri e del personale Enel in un immobile posto sulla via Tiburtina, nel Comune di Guidonia Montecelio


In cinque in un caseggiatto occupato abusivamente e con l'energia elettrica gratis. Ad arrestare cinque vampiri di energia nella zona dell'Albuccione di Guidonia, Comune della provincia nord est della Capitale, i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Tivoli, impegnati ieri mattina in un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno degli allacci irregolari alla rete elettrica. Il furto di energia in un immobile posto al chilometro 20 della via Tiburtina. 

CINQUE ARRESTI - In ausilio ai militari dell'Arma della compagnia tiburtina il persone di Enel. Arrivati al caseggiato dell'Albuccione è stato poi scoperto un allaccio abusivo che alimentava di energia elettrica l'immobile, senza che i consumi fossero rilevati dal contatore. Identificati i residenti della struttura (cinque uomini di 43, 27, 23, 20 e 44 anni, tutti italiani) gli stessi, colti in flagranza di reato, sono poi stati arrestati. 

INTERRUZIONE DELL'ALLACCIO ABUSIVO - Terminati gli accertamenti il personale Enel ha quindi provveduto ad interrompere l'allaccio illegale alla linea elettrica. Tutti nullafacenti e già conosciuti alle forze dell'ordine i cinque, espletate le formalità di rito alla stazione dei carabinieri di Tivoli Terme, sono stati arrestati in attesa di essere giudicati con Rito Direttissimo dall'Autorità Giudiziaria. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento