Prenestino: ruba energia elettrica per alimentare una casa occupata, arrestata

I militari hanno richiesto il pronto intervento della società elettrica

E' finita in manette uncromena di 38 anni che vive all'interno di un immobile di via Villa Santo Stefano, occupato abusivamente, con l'accusa di furto di energia elettrica. La donna, mediante un collegamento rudimentale, si è allacciata abusivamente ad una cassetta di alimentazione di energia elettrica posizionata sulla strada, dopo aver manomesso i sigilli, sottraendo in questo modo energia elettrica abusivamente, per far funzionare la luce e piccoli elettrodomestici.

Case fatiscenti in via di Villa Santo Stefano: troppi abusi

I militari hanno richiesto il pronto intervento della società elettrica che ha così messo in sicurezza la cassetta elettrica. La donna è stata arrestata ed accompagnata in caserma, dove è stata trattenuta in attesa del rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Casilina, il prelievo al bancomat diventa un incubo. Il racconto: "Prima il coltello alla gola, poi la rapina"

  • Politica

    Occupazioni, si lavora a nuova lista di sgomberi. Movimenti in piazza: "Ci difenderemo"

  • Serpentara-Fidene

    I rifiuti restano nel TMB Salario, personale trasferito. I sindacati: "Ama ammette rischi salute"

  • Corviale

    A Corviale passo importante verso il chilometro verde: si parte con la liberazione del quarto piano

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento