Prenestino: ruba energia elettrica per alimentare una casa occupata, arrestata

I militari hanno richiesto il pronto intervento della società elettrica

E' finita in manette uncromena di 38 anni che vive all'interno di un immobile di via Villa Santo Stefano, occupato abusivamente, con l'accusa di furto di energia elettrica. La donna, mediante un collegamento rudimentale, si è allacciata abusivamente ad una cassetta di alimentazione di energia elettrica posizionata sulla strada, dopo aver manomesso i sigilli, sottraendo in questo modo energia elettrica abusivamente, per far funzionare la luce e piccoli elettrodomestici.

Case fatiscenti in via di Villa Santo Stefano: troppi abusi

I militari hanno richiesto il pronto intervento della società elettrica che ha così messo in sicurezza la cassetta elettrica. La donna è stata arrestata ed accompagnata in caserma, dove è stata trattenuta in attesa del rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Qualità della vita, Roma peggiora: la Capitale perde diciotto posizioni

  • Incidenti stradali

    Due investimenti mortali nel week end: continua la strage di pedoni a Roma

  • Politica

    Raggi e la manovra 'Sblocca Roma': come il Campidoglio spenderà 1 miliardo e 120 milioni

  • Cronaca

    Borseggi nella metro: prese le ladre dell'ascensore, i furti tutti a Termini

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco traffico Roma, domenica primo stop. Niente auto nella fascia verde: fermi anche i Diesel euro 6

  • Blocco auto Roma: chi può circolare domenica 18 novembre

  • A terra e sanguinante in commissariato: il giallo di Massimiliano il "Brasiliano"

  • Maratona, manifestazioni e domenica ecologica: le strade chiuse ed i bus deviati

  • Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

Torna su
RomaToday è in caricamento