Armati di piccone tentano furto al benzinaio, poi si barricano nel gabbiotto

I ladri sono stati sorpresi dagli agenti di polizia ad un distributore di carburanti sulla via Flaminia. Due le persone in manette

Hanno forzato l'ufficio di un benzinaio armati di piccone, scoperti dagli agenti si sono poi barricati nel gabbiotto venendo alla fine arrestati. E' accaduto questa notte ad un distributore di carburanti sulla via Flaminia. Protagonisti del tentativo di furto fallito, due cittadini rumeni, poi bloccati dai poliziotti del Reparto Volanti della Questura.

FURTO AL DISTRIBUTORE - Erano circa le 02:00 del mattino quando, durante il consueto pattugliamento, i poliziotti hanno notato un’ombra dietro un distributore; avvinatisi per un controllo, hanno visto un uomo con piccone in mano entrare nell’ufficio adiacente richiudendo la porta.

BARRICATI NEL GABBIOTTO - I quattro agenti delle volanti hanno circondato l’ufficio intimando a chi fosse all’interno di uscire deponendo l’arma impropria; dopo una trattativa verbale due uomini sono usciti con le mani alzate. Identificati per due cittadini romeni di 26 e 27 anni, i due sono stati accompagnati negli uffici del commissariato Ponte Milvio ed arrestati; dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento