Piazzale delle Province: esce dal carcere e tenta il "colpo della coperta", arrestata

In manette è finita una donna di 52 anni. La ladra è stata fermata dopo aver provato a trovare rifugio in un bar in zona Nomentano

Piazzale delle Province (foto google)

Ha tentato il furto con il cosiddetto "colpo della coperta. Il caldo asfissiante di questi giorni non l'ha però aiutata con gli agenti di polizia che l'hanno arrestata dopo aver tentato di derubare una ragazza in zona Nomentano. A finire in manette una donna bosniaca di 52 anni, uscita dal carcere da qualche mese.

Il "colpo della coperta"

In particolare gli agenti del commissariato Porta Pia, diretto da Anna Galdieri,  hanno notato la donna che, alle 10:00 di mattina, girava per piazzale delle Province con sulle spalle una coperta colorata. Dopo pochi minuti la bosniaca si è avvicinata ad una ragazza e, buttandole addosso la coperta, le ha  rubato il portafoglio che aveva nella borsa.

Fuga in un bar 

La 52enne, per tentare la fuga, prima ha strattonato la vittima, poi si è “imbucata” in un bar cercando di evitare  i poliziotti. Dagli accertamenti sulla sua identità, è emerso che la donna è uscita dal carcere pochi mesi fa dopo aver scontato una lunga pena.  La ladra è stata quindi nuovamente arrestata e domani mattina sarà di fronte al Giudice del Tribunale di Roma.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento