Via di Grotta Perfetta, si travestono da operai per rubare 100 chili di cavi elettrici

I tre avevano noleggiato un autocarro per caricare 100 chili di rame da una cabina telefonica della Telecom. Dovranno rispondere dell'accusa di furto aggravato in concorso

Hanno noleggiato un autocarro da una società di Latina e, travestiti da operai stradali, con tanto di pettorine catarifrangenti, hanno caricato 100 chili di cavi elettrici in rame rubati da una cabina telefonica della Telecom in via di Grotta Perfetta.

Tre persone, un 40enne di Velletri, un 48enne di Viterbo e un 63enne di Napoli, tutti residenti a Cisterna di Latina, sono state arrestate dai Carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano con l’accusa di furto aggravato in concorso.

I tre sono stati scoperti da una pattuglia in transito proprio mentre stavano caricando a bordo del veicolo la grossa matassa di cavi elettrici. Da tempo i Carabinieri stanno effettuando una serie di servizi specifici a seguito di alcune denunce di furto di cavi telefonici messi a segno nella zona.

L’autocarro è stato sequestrato e affidato in custodia giudiziale a una ditta di Roma mentre i ladri sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo. Sono in corso gli accertamenti dei militari volti a verificare se gli arrestati possano aver commesso anche i furti oggetto di precedenti denunce. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • cambia poco la nazionalità in galera pure questi!!!

  • sicuramente avevano dei complici che lavoraro li, come facevano sapere e a muoversi con tanta facilità?????

  • ao ma che state a rubà il lavoro a li rume ni?? voi sete italiani... li reati vostri so i falsi in bilancio, riciclaggio, sordi a strozzo, fondi neri, disastro ambientale... ecc... a ognuno er suo!

  • Aooo tocca dasse al rame pe fa di sordi

  • Anche voi che siete italiani, al macero come tutti l'altri... Vermi

Notizie di oggi

  • Politica

    Uno vale ancora uno: "Noi ignorati dalla Raggi il 4 marzo alziamo la voce"

  • Ostia

    Ostia, una palestra della legalità nei locali sequestrati all'imprenditore del Porto

  • Pigneto

    Il campetto va alla scuola, ma la Pigneto Team non ci sta: "Uccidete spazi sociali"

  • Politica

    Asili nido, il bando non è ancora pronto. A farne le spese sono le famiglie

I più letti della settimana

  • Sciopero, a Roma mercoledì 22 febbraio a rischio metro e bus

  • Sciopero Roma, mercoledì 22 febbraio metro e bus a rischio

  • Trolley abbandonato in mezzo alla strada: allarme bomba in via del Corso

  • Metro Rebibbia: accoltella e rapina una donna nel parcheggio, arrestato 41enne

  • Sciopero Cotral: due sindacati lo annullano, tre lo confermano. Venerdì mezzi a rischio

  • Bambina rapita a Guidonia: genitori la portano via dalla casa famiglia

Torna su
RomaToday è in caricamento