Nuovo Salario, 15enne ruba cassaforte in un appartamento la sera della vigilia di Natale

Il 15enne è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza per i minori

La sera della vigilia di Natale, un 15enne di origini bosniache, è stato sorpreso dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, in un appartamento di via Giulio Rubini, al Nuovo Salario, subito dopo aver asportato una cassaforte a muro contenente contente vari oggetti di valore.

I militari hanno recuperato la cassaforte che è stata restituita al proprietario di casa che si trovava in vacanza fuori Roma e sequestrato vari arnesi da scasso. Il 15enne è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza per i minori.

Il giorno di Natale, invece, sempre i militari dell'Arma in via Francesco Tovaglieri, nei pressi del Parco di Tor Tre Teste, hanno notato un'auto con un uomo a bordo che, alla vista della 'gazzella' ha accennato ad una fuga.

Bloccato dopo pochi metri, i carabinieri lo hanno perquisito: si trattava di un romeno di 46 anni. Aveva con se arnesi atti allo scasso. Occultato nell'abitacolo, i militari hanno rinvenuto uno zaino contenente 2 passamontagna e vari attrezzi da scasso. Per il 46enne è scattata la denuncia in stato di libertà.


 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Incidente sulla Tiburtina, scontro tra una Panda e un bus Cotral: due morti

  • Trovata svenuta in strada a Porta Furba, muore in ospedale: la morte di Antonella Brunella è un giallo

Torna su
RomaToday è in caricamento