Castro Pretorio: quattro minorenni sorpresi a forzare la porta di un'abitazione

I ladri, già conosciuti dai militari, sono stati prima intercettati in centro, poi pedinati. Il tentato furto è avvenuto in un appartamento di via Aureliana

Via Aureliana

Colti in flagrante dai Carabinieri con la lastra di plastica già inserita dentro la porta di ingresso di un appartamento. Quattro giovani minorenni sono finiti in manette: un 17enne, nato a Roma, senza fissa dimora, apolide, arrestato per tentato furto in concorso, e denunciato per lo stesso reato, una 15enne e un 15enne, entrambi senza fissa dimora e apolidi, e identificato una 13enne, non imputabile.

Il gruppo di ladri, già conosciuto dai militari, intercettato in centro e pedinato, ha provato a rubare in una casa di via Aureliana, zona Castro Pretorio. La 13enne e la 15enne si sono introdotte all'interno dello stabile mentre gli altri due sono rimasti in strada a vigilare. Quando i militari sono intervenuti, dopo aver bloccato i due in strada, sono entrati nel palazzo e hanno sorpreso le altre due che con una lastra di plastica stavano per entrare. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento