Aurelia: ruba nei bungalow di un camping, preso 25enne

Nonostante un breve tentativo di fuga, il 25enne è stato ammanettato: in suo possesso i militari hanno trovato un grosso cacciavite

E' stato fermato mentre stava rubando in un campeggio di Roma. I Carabinieri della Stazione Bavetta hanno arrestato un romeno di 25 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con l'accusa di tentato furto in abitazione.

Il giovane era riuscito a penetrare nell’area bungalow di un campeggio di via Aurelia, iniziando a rovistare in cerca di oggetti di valore dei clienti che vi stavano soggiornando.

Il direttore della struttura, avvertendo dei rumori sospetti da uno dei moduli abitativi, ha immediatamente allertato il 112 e i Carabinieri, arrivati sul posto in pochi minuti, hanno sorpreso il ladro con le mani nel sacco mentre stava frugando tra alcuni monili di proprietà di alcuni turisti.

Nonostante un breve tentativo di fuga, il 25enne è stato ammanettato: in suo possesso i militari hanno trovato un grosso cacciavite con cui il malfattore aveva forzato la porta d'ingresso del bungalow. L'arnese è stato sequestrato, mentre il ladro è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento