Shopping gratuito con borse schermate nel Forum Termini, ladro fermato con la refurtiva

A finire in manette un uomo di 41 anni sorpreso dai carabinieri dopo aver provato ad allontanarsi dal negozio derubato

Immagine di repertorio

Ennesimo episodio di furto ai danni di un esercizio commerciale con l’escamotage della borsa schermata. Questa volta a finire in manette è stato un cittadino russo di 41 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti.

I Carabinieri del Nucleo Scalo Termini lo hanno sorpreso poco dopo essere uscito da un grande magazzino del “Forum commerciale ospitato all’interno del principale scalo ferroviario della Capitale, dove aveva appena rubato un giubbotto del valore di 180 euro riponendolo all’interno di una borsa risultata schermata con lastre di alluminio al fine di “distrarre” i segnali delle barriere antitaccheggio.

A tradirlo è stato il suo atteggiamento sbrigativo e guardingo.

I militari hanno sequestrato la refurtiva mentre il cittadino russo è stato trattenuto in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e in attesa del rito direttissimo.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento