Via Cristoforo Colombo: ladro all'area di servizio fugge a fari spenti con l'auto rubata

Il 26enne è stato bloccato dalla polizia. Indosso i 200 euro rubati poco prima al distributore di benzina

A tradirlo sono stati i feri spenti dell'autovettura rubata a bordo della quale stava scappando dopo aver perpetrato un furto in un'area di servizio di via Cristoforo Colombo. E' accaduto intorno alle 3:00 della notte del 3 aprile. L'automobilista, un cittadino bosniaco di 26 anni, avvistato dagli agenti della Polizia di Stato che gli hanno intimato l’alt per controllarlo, ha però accelerato venendo comunque bloccato poco dopo dagli stessi. 

Auto rubata e furto al benzinaio 

Dai successivi accertamenti, i poliziotti del Reparto Volanti hanno appurato che il ragazzo aveva scardinato la saracinesca del gabbiotto del distributore di benzina ed aveva rubato circa 200 euro custoditi all’interno. Il 26enne è stato quindi arrestato per furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

Torna su
RomaToday è in caricamento