Santa Palomba: colpo in banca, entrano dalla porta anti panico e rubano cassaforte

Il colpo in via Ardeatina, a pochi giorni dal furto avvenuto a Pavona. Sul caso indagano i Carabinieri

Due colpi in pochi giorni. Modalità simili tanto che i Carabinieri stanno indagando senza escludere che a commettere questi furti sia la stessa banda. Dopo l'episodio a Pavona, infatti, i ladri hanno fatto nuovamente visita ad una filiale del Banco di Credito Cooperativo, questa volta in via Ardeatina, a Santa Palomba

Il furto si è consumato intorno all'una, nella notte tra il 16 e il 17 maggio. Secondo una ricostruzione la banda, almeno 4 persone, è entrata da una porta antipanico sul retro, rispetto l'ingresso principale della Bcc. Una volta dentro, hanno scardinato la cassaforte all'interno delle postazioni delle casse e sono fuggiti.

Un colpo messo a segno con le stesse modalità di quello avvenuto nella notte tra il 14 e il 15 maggio, a soli 10 chilometri di distanza. Da capire come i malviventi siano potuti entrare nell'esercizio e se, come sembre, ci sia un collegamento tra i due episodi. Sul caso indagano i Carabinieri dell'Aliquota di Pomezia che, dopo i rilievi del caso, hanno acquisto le immagini di video sorveglianza e avviato le indagini. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento