Fanno esplodere bancomat e fuggono: caccia ad una banda

I ladri sono fuggiti a bordo di due auto, sul caso indaga la polizia

Hanno agito in pochi minuti. Prima il boato, poi l'esplosione e quindi la fuga. E' successo nella notta dell'11 gennaio, a La Rustica, dove ignoti hanno fatto saltare il bancomat della Banca del Credito Cooperativo, fuggendo poi con il bottino. A dare l'allarme che ha allertato gli agenti di polizia.

I poliziotti, giunti immediatamente in via della Rustica 235, non hanno però trovato i ladri, già fuggiti a bordo di due auto. Secondo i primi riscontri, non è escluso che malviventi abbiano fatto saltare il bancomat con un gas.

L'esplosione, tuttavia, è stata solo esterna ma ha danneggiato parte dell'istituto di credito. Gli inquirenti indagano per risalire agli autori del tentato furto in banca: si tratta di almeno tre uomini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Sfratti, Marina e i suoi 4 figli da oggi sono per strada: "Il Comune non paga più il buono casa"

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

Torna su
RomaToday è in caricamento