Sfondano muro, rubano bancomat e fuggono: caccia alla banda della ruspa

I ladri con una ruspa rubata sono entrati nella banca per poi scappare col bottino

Foto di Laura M. da Ardea

Hanno sfondato il muro di cinta con una ruspa rubata a Ardea, poi sono entrati nella Banca di Credito Cooperativo di Roma di via delle Pinete, 128 e sono scappati col bancomat. Colpo grosso all'istituto di credito della zona dei Lido dei Pini. Ad accorgersi del furto i dipendenti della banca che hanno visto il muro completamente distrutto. 

Secondo le ricostruzioni la banda della ruspa, almeno cinque componenti tutti incappucciati, ha colpito in maniere meticolosa. Mentre uno guidava il mezzo meccanico abbattendo il muro, altri tre entravano nella Banca di Credito Cooperativo per rubare il bancomat, il tutto mentre un altro complice manometteva le videocamere di sorveglianza.

Quindi la fuga con la refurtiva a bordo di quello che dovrebbe essere un furgoncino. Ad indagare sul colpo grosso i Carabinieri di Anzio che hanno acquisito i pochi minuti registrati dalle videocamere e eseguito i rilievi del caso sul luogo del furto. E' caccia la banda della ruspa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento