Salario, furto finisce male: l'impianto satellitare del suv smaschera i ladri

Uno dei due ladri era ricercato perché deve scontare una pena agli arresti domiciliari di un anno

E' stato l'impianto satellitare di un suv che stavano rubando a mettere nel sacco due ladri, romani, di 34 e 38 anni. I malviventi sono stati 'pizzicati', dagli agenti dei commissariati Salario e Villa Glori, giunti in un parcheggio vicino piazza Buenos Aries. 

Uno dei due ladri aveva iniziato a manomettere l'impianto elettrico con l'intenzione di istallare una centralina, poi sequestrata, che, bypassando i sistemi di sicurezza, avrebbe permesso ai ladri di avviare il veicolo. Ma qualcosa è andato storto e l'impianto satellitare del suv ha allertato le forze dell'ordine.

I due topi d'auto sono stai arrestati e condotti presso il commissariato Ponte Milvio. Dagli accertamenti sull’identità è emerso che uno dei due era ricercato perché deve scontare una pena agli arresti domiciliari di un anno per reati inerenti gli stupefacenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Piani di zona, a Romanina un nuovo capitolo: staccata luce condominiale a un palazzo di anziani

  • Cronaca

    A Roma boom di rapine in farmacia: "Siamo diventati il bancomat dei malviventi"

  • Cronaca

    Incendio via Tiburtina, corto circuito da un phon: in fiamme appartamento di due studentesse

  • Scuola

    Nidi e materne, ecco il nuovo regolamento: "Più sorveglianza e più spazio per il gioco"

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e le fasce di garanzia

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Lunedì sciopero nazionale dei trasporti: a Roma regolari i mezzi Atac e Roma Tpl. A rischio corse Cotral

  • Neve a Roma giovedì 24 gennaio, cosa c'è di vero nella previsione?

  • A Roma giovedì 17 gennaio 2019 doppio sciopero: le motivazioni dei sindacati

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento