Prati, seghetto e tondino in ferro: così ladro operaio tenta furto in appartamento

La sua opera è stata bruscamente interrotta dai Carabinieri che lo hanno arrestato con l'accusa di tentato furto in abitazione aggravato

Nella notte, i Carabinieri della Stazione Roma Città Giardino hanno sorpreso un ladro appartamento che stava per entrare in casa di una donna di 56 anni in via col di Lana.

L’uomo, un romeno di 51 anni, con precedenti, è stato sorpreso mentre, “armato” di un seghetto e un tondino in ferro, stava forzando la finestra dell’abitazione.

La sua opera è stata bruscamente interrotta dai Carabinieri che lo hanno arrestato con l’accusa di tentato furto in abitazione aggravato.

Gli arnesi in suo possesso sono stati sequestrati mentre l’operaio-ladro è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento