Prati, seghetto e tondino in ferro: così ladro operaio tenta furto in appartamento

La sua opera è stata bruscamente interrotta dai Carabinieri che lo hanno arrestato con l'accusa di tentato furto in abitazione aggravato

Nella notte, i Carabinieri della Stazione Roma Città Giardino hanno sorpreso un ladro appartamento che stava per entrare in casa di una donna di 56 anni in via col di Lana.

L’uomo, un romeno di 51 anni, con precedenti, è stato sorpreso mentre, “armato” di un seghetto e un tondino in ferro, stava forzando la finestra dell’abitazione.

La sua opera è stata bruscamente interrotta dai Carabinieri che lo hanno arrestato con l’accusa di tentato furto in abitazione aggravato.

Gli arnesi in suo possesso sono stati sequestrati mentre l’operaio-ladro è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento