Montagnola: porta socchiusa e fuga da film, banda sorpresa a rubare in un appartamento

All'interno dell'abitazione sono stati rinvenuti numerosi arnesi atti allo scasso

Sono stati sorpresi mentre stavano rovistando in un appartamanto. Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato due cittadini stranieri responsabili di rapina aggravata in concorso mentre un terzo uomo è riuscito a fuggire.

Ieri notte, a seguito di segnalazione della Sala Operativa, una pattuglia del Commissariato Tor Carbone è intervenuta in via Ciaffi, alla Montagnola, per la presenza di forti rumori all’interno di un appartamento.

Individuata l'abitazione sita al quinto piano della palazzina, i poliziotti sono saliti ed hanno riscontrato che la porta d'ingresso era socchiusa. Una volta all’interno, gli agenti hanno colto in flagranza due georgiani, intenti a perpetrare il furto. I due, invece di fermarsi come intimatogli dai poliziotti, hanno cercato di aggredirli opponendo resistenza al fermo.

Grazie all'ausilio di una seconda pattuglia del Commissariato Colombo, sono stati bloccati ed identificati per due uomini di 39 e 25 anni. Accompagnati negli uffici di Polizia, dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.

All’interno dell'abitazione sono stati rinvenuti numerosi arnesi atti allo scasso. Proseguono le indagini per l’identificazione di un terzo complice riuscito a fuggire calandosi su una tubatura dell'appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento