Via Collatina: picchiano negoziante che li scopre a rubare, arrestata coppia

L'aggressione ai danni di un 26enne. I malviventi avevano provato a far sparire alcuni prodotti di cosmesi

Via Collatina 88 (foto Google)

Prima il furto poi le botte al titolare del negozio che li aveva scoperti. E' accaduto ieri pomeriggio quando i carabinieri della Stazione di Roma Prenestina hanno arrestato una coppia romana, di 45 e 42 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, per concorso in rapina impropria ai danni del titolare, 26enne cinese, di un negozio posto al civico 88 della via Collatina. 

FURTO E AGGRESSIONE - Intervenuti rapidamente, i Carabinieri hanno bloccato i due malviventi poco distante dal negozio dove, poco prima, avevano cercato di asportare prodotti di cosmesi, del valore di diverse centinaia di euro. “Pizzicati” dal titolare, i due ladri lo hanno aggredito violentemente per poi scappare. I Carabinieri li hanno ammanettati e portati in caserma, in attesa del rito direttissimo. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla vittima.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bimba di 9 anni muore di morbillo a Roma: non era vaccinata

  • Cronaca

    Tor Bella Monaca, lite in strada all'alba: "Correte, si stanno sparando"

  • Casal Bertone

    Preferenziale Portonaccio, il Comune annullerà le multe: "E' mancata l'adeguata comunicazione"

  • Cronaca

    Tragedia ad Anzio: trovato il corpo privo di vita del 18enne disperso in mare

I più letti della settimana

  • Operazione Babylonia: 23 arresti a Roma. Sequestri ai locali dei vip

  • Operazione Babylonia: da Mizzica al Macao, l'elenco dei locali sequestrati

  • Incendio a Colli Aniene: deposito in fiamme, alta colonna di fumo su Roma est

  • Roma brucia: da Centocelle alla Pontina settanta incendi in poche ore

  • Incidente sulla Pontina: muore centauro di 53 anni. Un ferito grave

  • E' morta a Simonetta Zauli, addio a voce storica di Radio Rai

Torna su
RomaToday è in caricamento