San Basilio: sorpresi a rubare scooter, in manette un operaio e uno studente

Dopo essere stati bloccati sono stati portati in caserma e trattenuti

Erano ormai soliti rubare scooter a San Basilio. La scorsa notte, però, un 19enne operaio e un 20enne studente, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro con l'accusa di tentato furto aggravato. 

Transitando in via Castelplanio, verso l'una di notte, i Carabinieri hanno notato i due malviventi armeggiare su uno scooter in sosta, intestato ad un 18enne romano. Mentre il primo era impegnato a spaccare il blocca disco della ruota anteriore, l'altro stava manomettendo il blocchetto d'accensione. Dopo essere stati bloccati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento