Serie di furti a Tiburtina: derubata anche pizzeria già scenario di un'aggressione. "Pensiamo di lasciare il quartiere"

Vittima dei ladri anche la pizzeria I Magnifici. Il titolare a RomaToday: "Qui vivono tante persone a modo ma manca sicurezza e il quartiere non è vivibile"

Sono entrati, segando la serranda, e hanno derubato super alcolici, bottiglie di vino, attrezzi da lavoro e 50 euro dal fondo cassa. Il locale è quello della pizzeria I Magnifici, in via Teodorico 34 a Roma, a pochi metri dalla stazione Tiburtina dove lo scorso 21 ottobre si è verificata un'aggressione con un gruppo di ragazzi che ha lanciato birre contro il locale, minacciando poi che sarebbero tornati per dar fuoco al locale (qui l'articolo completo).

Che siano stati loro a commettere il furto, però, non è certo. Sicuro, invece, che anche altri negozi del quartiere sono stati visitati dai ladri. La stessa brutta sorpresa è stata riservata anche al macellaio sulla vicina via Lorenzo il Magnifico, a sua volta vittima dello stesso trattamento un paio di mesi fa. Derubato anche un altro negozio. 

Il furto subito da I Magnifici, il quarto da quando il locale è aperto, non è stato digerito da Donato Annunziata, il titolare, che a RomaToday si è sfogato denunciando i fatti: "Questa zona, vicino la stazione, è vissuta da tanti residenti per bene ma manca la sicurezza. Non ci sentiamo tutelati, l'area è invivibile", dice e amareggiato aggiunge: "Stiamo pensando di andarcene, o quanto meno di lasciare questo quartiere di Roma".

La pizzeria, a conduzione familiare, conta 10 dipendenti. "Spero che con questa denuncia si alzi di più il livello di attenzione. Le persone oneste che vivono a pochi passi dalla stazione Tiburtina meritano di sentirsi sicuri sia di giorno che di notte".

A dare solidarietà al commerciante anche i tanti cittadini, clienti e non solo, che saputa la notizia hanno commentato sui social mostrando la loro vicinanza al signor Donato. Tra loro anche il Comitato Cittadini Stazione Tiburtina: "Adesso ci aspettiamo che le istituzioni stiano vicino a chi come i Magnifici ha avuto il coraggio di denunciare questa situazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Furio Camillo, la scala mobile della Metro A si rompe e il gradino sprofonda

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento