Banda del pit stop all'opera a Vermicino: sei auto "sbranate" in una notte

I predoni in azione in via di Passo Lombardo. Le vetture depredate di fari, ruote e degli oggetti contenuti al loro interno

Una delle auto "sbranate" in via di Passo Lombardo

I loro blitz sono ancora vivi nella memoria degli abitanti delle zone dell'Eur, del Corviale e di Casale Nei - Porta di Roma. Cambia il versante della città ma non cambia il risveglio amaro per i residenti di Vermicino, alle prese con la cosiddetta "banda del pit stop". Sono infatti sei le vetture "sbranate" mentre erano in sosta in via di Passo Lombardo, periferia est della Capitale. Sei macchine depredate di ruote, fari ed oggetti personali e lasciate, nel migliore dei casi, ancora sui cric o su dei mattoni, se non direttamente con i cerchioni sull'asfalto. La razzia risale alla notte tra il 28 febbraio e l'1 marzo, ma dei ladri e dei pezzi rubati purtroppo si è persa traccia. 

LA BANDA DEL PIT STOP - I ladri agiscono velocemente, prendendo di mira le vetture di turno (verosimilmente già puntate nei giorni precedenti al blitz notturno) e ripulendole alla maniera dei meccanici che lavorano nei Gran Premi di Formula Uno. Peccato che, in questo caso, il loro lavoro non tenda a migliorare le prestazioni delle vettture lavorate, ma, al contrario, costringa i proprietari delle auto a mettere mano al portafogli per ricompare i pezzi fatti sparire dalla banda.

AUMENTO I REATI - A raccontare quanto accaduto un residente in zona: "In queste ultime settimane il numero di furti in appartamento e auto, o parti di auto, è aumentato in maniera incredibile. Purtroppo - racconta ancora l'abitante di Vermicino - anche io mi sono trovato  i ladri dentro casa e per fortuna sono riuscito a farli fuggire. Adesso anche questo, non si vive più". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

Torna su
RomaToday è in caricamento