Fiumicino, saccheggiano negozi del centro commerciale Da Vinci: 5 arresti

I ladri avevano colpito in due diversi negozi lo scorso sabato. Ad Ostia, invece, è stato denunciato un malvivente dopo un furto al supermercato Panorama

Sabato pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ostia e della Stazione di Fregene, intervenuti congiuntamente al centro commerciale Da Vinci, hanno arrestato 5 persone, di cui due romeni e tre italiani.

Il malviventi, tutti pregiudicati, si erano resi responsabili di "furto aggravato" all'interno di due diversi negozi. I soggetti sono stati condotti questa mattina in udienza di convalida e a loro carico è stata richiesta l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di via obbligatorio dal Comune di Fiumicino. 

Nel pomeriggio di domenica i carabinieri della Stazione di Ostia sono intervenuti a seguito di furto commesso al supermercato Panorama e hanno denunciato a piede libero il responsabile, un rumeno senza fissa dimora.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      San Basilio non ci sta: "Si indignano solo per gli stranieri, ma a noi chi ci pensa?"

    • Incidenti stradali

      Carambola tra auto davanti al cimitero: un morto e due feriti gravi

    • Politica

      Berdini spacca il movimento, è giallo sulle dimissioni dell'assessore

    • Cronaca

      Incendio a Val Cannuta: trovato cadavere carbonizzato di un uomo

    I più letti della settimana

    • Incidente a Porta Portese: morta Alisa, 18enne finita sotto un camion con il suo scooter

    • Incidente a Porta Portese, scontro scooter-autocarro: morta una 18enne

    • Vigile tifoso, il Comando avvia un procedimento disciplinare

    • Incidente sul lungotevere della Vittoria: si scontrano auto e moto, un morto

    • Acilia piange Alessandro, l'allenatore di pallanuoto morto in un incidente a Centro Giano

    • Lo spazzatour di Raggi e Muraro a Tor Pignattara a caccia di sporcaccioni

    Torna su
    RomaToday è in caricamento