Torrino: sorpresi a saccheggiare tra i box condominiali

Tutto il materiale rinvenuto è stato riconsegnato ai legittimi proprietari

Immagine di repertorio

Questa notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno bloccato 2 romeni di 17 e 21 anni, entrambi domiciliati presso il campo nomadi di via Candoni, mentre stavano rubando all’interno di alcuni box. 

I due, in via Fermo Ognibene, al Torrino, dopo aver divelto le saracinesche di 3 box auto, hanno sottratto dal loro interno, diversa attrezzatura edile ed oggetti vari caricandoli poi all’interno del portabagagli della loro autovettura.

I militari a seguito di una segnalazione giunta al numero di emergenza 112, sono intervenuti immediatamente sul posto ed hanno sorpreso i due mentre erano ancora intenti a rovistare all’interno di uno dei box. Tutto il materiale rinvenuto è stato riconsegnato ai legittimi proprietari mentre, l’auto è stata sequestrata e affidata ad un deposito giudiziario.

I due sono stati portati in caserma. Il 21enne è stato arrestato per furto aggravato il 17enne denunciato a piede libero per il medesimo reato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento