Saccheggiano box condominiali e scappano su auto rubata: i colpi della banda del garage

I Carabinieri li hanno fermati e dato esecuzione all'ordinanza di applicazione di misure cautelari personali emessa dal Tribunale di Velletri – Ufficio Gip

Erano specializzati a saccheggiare i box condominiali. A sgominare la banda dei garage di Pomezia sono stati i Carabinieri della Stazione e della Compagnia di Pomezia che hanno dato esecuzione all'ordinanza di applicazione di misure cautelari personali emessa dal Tribunale di Velletri – Ufficio Gip, nei confronti di tre persone responsabili di furto in abitazione aggravato e ricettazione commessi nel centro cittadino.

La misura trae origine da una complessa attività investigativa svolta dai militari che hanno ricostruito i fatti partendo dalle denunce presentate presso la Stazione Carabinieri di Pomezia e dall'attenta analisi dei filmati registrati dalle telecamere dei sistemi di video sorveglianza della zona, che hanno permesso di giungere all'identificazione dei tre soggetti, tutti residenti a Pomezia e di età compresa tra i 20 ed i 30 anni.

I tre giovani si rendevano responsabili di furto, e diversi altri tentati, all'interno di alcuni box di un condominio del centro di Pomezia e venivano poi ripresi mentre caricavano la merce sottratta su di un'auto, risultata provento di un precedente furto ai danni di un altro residente del posto.

Il video dei furti a Pomezia

Per due di loro, data la recidiva specifica e reiterata nel tempo, è stata disposta la misura cautelare in carcere e sono stati associati uno, che si trovava già in regime di arresti domiciliari nella sua abitazione, presso la casa circondariale di Velletri e l'altro presso quella d Regina Coeli dove, nel frattempo, era stato già ristretto per altra causa. Per il terzo, invece, è stato disposto l'obbligo giornaliero di presentazione alla polizia giudiziaria.

POMEZIA - Tre persone in manette per furto e ricettazione (4)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento