Castro Pretorio, tra una birra e l'altra scippano i clienti di un pub

In breve tempo, i ladruncoli erano riusciti a rubare due portafogli e due telefoni cellulari ad una studentessa di 24 anni e tre turisti stranieri

Scippi tra una birra e l'altra. Succedeva in un pub in zona Castro Pretorio dove due cittadini del Gambia di 20 e 21 anni, entrambi nella Capitale senza fissa dimora, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro con le accuse di "furto aggravato continuato, resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale".

I due ragazzi erano nel pub dove, tra una birra e l'altra, adocchiavano le vittime potenziali per poi derubarle approfittando della confusione presente nel locale. In breve tempo, i ladruncoli erano riusciti a rubare due portafogli e due telefoni cellulari ad una studentessa italiana di 24 anni e tre turisti stranieri.

I loro strani atteggiamenti, loro malgrado, erano stati notati da alcuni dipendenti che hanno allertato il 112. All'arrivo dei Carabinieri, i due hanno opposto una strenua resistenza al controllo e, una volta pizzicati con la refurtiva, hanno tentato di aggredirli proferendo nei loro confronti frasi oltraggiose.

L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari mentre i cittadini del Ghana sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Fiumi di steroidi ed anabolizzanti nelle palestre romane, arrestati personal trainer e culturisti

Torna su
RomaToday è in caricamento