Fotografato mentre abbandona frigoriferi in strada. Raggi: "Mandateci i video di chi sporca"

Già in precedenza erano stati ritrovati 20 frigoriferi gettati in maniera illegale in un'area nascosta

Chi sporca la città, paga. Questo il monito della sindaca Virginia Raggi raccolto dalla Polizia Locale che ha fermato e denunciato un uomo di 47 anni mentre scaricava 19 frigoriferi in via Bernardino Alimena, zona Anagnina. A documentare il fatto, alcuni residenti che hanno fotografato l'individuo e segnalandolo alla presidenza del VII municipio.

A quel punto sono stati allertati gli agenti del reparto Tutela Ambiente del VII Gruppo Tuscolano e sono scattate le indagini. Già in precedenza erano stati ritrovati 20 frigoriferi, privi del motore e dei tubi in rame, gettati in maniera illegale in un'area nascosta al pubblico transito.

I caschi bianchi, tramite alcuni appostamenti, hanno individuato un furgone Daily Iveco, già tracciato dalle telecamere di zona. La scorsa notte gli agenti hanno scoperto e fermato l'uomo, intento a scaricare un elettrodomestico dal furgone. Nel vano posteriore trovati altri 18 frigoriferi, pronti ad essere abbandonati su strada. 

Portato presso gli uffici di piazza Cinecittà, la persona ha provato a fornire giustificazioni varie ma alla fine ha ammesso le sue colpe. È stato così denunciato mentre altre indagini sono tuttora in corso per risalire ad ulteriori responsabilità.

"Da mesi questa persona scaricava abusivamente frigoriferi davanti ai cassonetti e all'ingresso di un palazzo. - ha sottolineato Raggi - Troppo spesso vediamo materassi o mobili abbandonati in strada o nei pressi dei cassonetti da parte di persone che, invece di chiamare il servizio del Comune per il recupero dei propri rifiuti ingombranti, li abbandonano per strada". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Forse alcuni di questi sono quelli che abbiamo definito 'scrocconi', quelli che non hanno mai pagato la bolletta della spazzatura. Oppure si tratta semplicemente di persone che non fanno la raccolta differenziata", quindi l'appello: "Mandateci i video di chi sporca. Non gliela faremo passare liscia. Insieme ce la faremo e Roma sarà più bella".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

Torna su
RomaToday è in caricamento