Fregene, aggredisce autista bus e carabinieri: arrestato romeno

Il cittadino romeno ha giustificato l'aggressione all'autista dicendo che non lo avrebbe fatto scendere nel posto desiderato. Ha poi tentato di afferrare il collo di un carabiniere per tentare la fuga

Un romeno di 46 anni, con diversi precedenti penali, lunedì è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale a Fregene (Roma). Ha prima aggredito verbalmente l'autista di un autobus che a suo dire, non lo aveva fatto scendere nel posto da lui desiderato e poi ha aggredito i carabinieri intervenuti per sedare la lite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chimare il 112 un cittadino che ha assistito alla lite. Quando le forze dell'ordine sono giunte sul posto, il romeno stava ancora inveendo nei confronti dell'autista. Dopo averlo invitato alla calma, in quanto in preda ad una inspiegabile collera, l'uomo, poiché privo di documenti, è stato accompagnato in caserma, per essere identificato. Una volta arrivato alla macchina dell'arma però, l'uomo ha tentato di afferrare il collo di uno dei militari per guadagnarsi la fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, 2697 casi nel Lazio. A Roma 26 nuovi positivi: "Massima attenzione sul cluster del San Raffaele"

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

Torna su
RomaToday è in caricamento