Ladri ripuliscono due case sulla stessa via in pochi minuti, fratelli in manette

I due sono stati bloccati dai carabinieri con la refurtiva in via Padre Paolo Meroni nella zona di Acilia

Immagine di repertorio

In rapida successione hanno ripulito due appartamenti contigui ad Acilia. A mettere fine alle gesta di due fratelli romani sono stati i carabinieri di Ostia che sono riusciti ad identificare i "topi d'appartamento". In particolare i due avevano messo a segno dei furti in due abitazioni vicine di via Padre Paolo Meroni.

Furti appartamento via Meroni ad Acilia 

I fratelli ladri erano riusciti ad impossessarsi, complessivamente, di 4 preziosi orologi e 7 bracciali in argento. Sono tuttora in fase di conclusione le indagini dei militari finalizzate al recupero del bottino.

Evasione dai domiciliari

Durante i controlli nel X Municipio Mare, i Carabinieri hanno, inoltre, individuato e arrestato in viale Vasco De Gama, un pregiudicato, già agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, dopo essere stato pizzicato in strada, in palese violazione delle prescrizioni imposte dal provvedimento. L’uomo è stato nuovamente sopposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Viabilità: le strade chiuse per sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre

  • Omicidio Luca Sacchi, 5 misure cautelari. Nello zaino di Anastasia 70mila euro per 15 chili di droga

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento