Fori Imperiali: mimo palpeggia turiste in strada, denunciato per molestie sessuali

In soccorso delle due turiste i vigili che hanno bloccato il mimo che era in compagnia di un "collega"

Prima le ha abbracciate, poi le ha papleggiate. E' successo davanti la basilica Santi Cosma e Damiano di via dei Fori Imperiali, dove un mimo è stato denunciato per molestie sessuali. I fatti sono accaduti ieri quando due artisti di strada di nazionalità rumena di 26 e 28 anni hanno approcciato le due donne, turiste americane.

Dopo qualche abbraccio di troppo, uno dei due le ha palpeggiate toccandole i seni. A notare la scena gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale che li hanno bloccati. I due stati condotti assieme alle due vittime presso il comando di via della Greca. Uno dei due è stato denunciato per molestie sessuali.

Nel primo pomeriggio, invece, a piazza Trevi, un venditore abusivo, in stato di ubriachezza, ha reagito al sequestro della merce  tentando la fuga per sottrarsi al fermo. Il giovane, un 26enne, è stato comunque bloccato per l'identificazione, sanzionato e denunciato per rifiuto di generalità. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento