Fiumicino: uomo si dà fuoco al terminal, doveva essere espulso

La polizia è intervenuta con un estintore per spegnere le fiamme. L'uomo è rimasto ustionato

Attimi di panico all'aeroporto di Fiumicino dove questa mattina un uomo si è dato fuoco nel settore partenze del terminal 3, a ridosso del varco doganale dietro il gabbiotto di rappresentanza dell'Alitalia. Soccorso da un poliziotto intervenuto con un estintore per spegnere le fiamme, è rimasto gravemente ustionato. Entrambi sono stati ricoverati all'ospedale Grassi di Ostia. Tanta la paura tra i passeggeri.

L'uomo, un cittadino 19enne della Costa D'Avorio, doveva essere espulso e gli era stato notificato il verbale dalla Questura di Roma. Proprio questa mattina  l'ivoriano doveva presentarsi agli uffici della polizia di frontiera per l'attuazione del provvedimento.

Un settore del terminal 3 è stato interdetto parzialmente al pubblico. Tutti i passeggeri, rimasti sorpresi ed alcuni impauriti, sono stati allontanati dal personale di polizia e dagli addetti della sicurezza aeroportuale, accorsi in massa, oltre ai vigili del fuoco, che hanno completato l'opera di spegnimento delle fiamme e messa in sicurezza della zona. Sono in corso i primi rilievi, in attesa dell'arrivo della Scientifica, e le indagini da parte della polizia aeroportuale. L'uomo avrebbe usato una tanica di combustibile.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Bilancio, via libera della Giunta: ecco come verranno spesi i soldi per i prossimi tre anni

    • Cronaca

      Meningite: bimba di 6 anni ricoverata al Gemelli, profilassi per studenti ed insegnanti

    • Cronaca

      Incendio al Tufello, i residenti: "Il fumo ci stava soffocando. Salvati dal coraggio dei pompieri"

    • Monteverde

      Stazione Quattro Venti: il municipio perde 150mila euro per il restyling del verde

    I più letti della settimana

    • Terremoto Roma, quattro scosse avvertite nella Capitale

    • Mangia un panino e muore a 10 anni, dramma alla Montagnola

    • Blocco traffico 22 gennaio, seconda domenica ecologica. Tutte le informazioni

    • Ragazza muore investita su via Casilina. Pirata della strada prima fugge, poi si costituisce

    • Terremoto Roma, evacuate scuole a Roma e provincia

    • Ragazza morta di epilessia a Roma, i familiari denunciano ritardi nei soccorsi

    Torna su
    RomaToday è in caricamento