Fiumicino: l'appartamento è un market della droga, in manette tre pusher

Trovati anche farmaci anabolizzanti, bilancini e materiale per il confezionamento della droga

Spacciavano droga dal loro appartamento di Fiumicino. I Carabinieri della Compagnia di Ostia, nel corso di un servizio antidroga, hanno individuato mini market fatto in casa dove si stava verificando un anomalo via vai di persone, perlopiù conosciute quali assuntori di droghe.

Dopo un breve servizio di osservazione, i Carabinieri hanno fatto scattare il blitz nell’appartamento, al cui interno sono stati sorpresi 2 uomini ed una donna

Nel corso della perquisizione, i militari hanno sequestrato numerose dosi di cocaina pronte per la vendita, sostanza da taglio - anfetamina e mannite - numerose confezioni di farmaci anabolizzanti, bilancini e materiale per il confezionamento della droga, nonché 3.600 euro in contanti ritenuti provento della loro florida attività. I tre pusher sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento