Fiumicino, stabilimenti vandalizzati: cabine aperte. Rubati ombrelloni, sdraio e lettini

Due lidi hanno denunciato gli episodi avvenuti nella notte al Florida Village e al Tirreno

Atti vandalici e furti. Due stabilimenti di Fiumicino sono finiti nel mirino di un gruppo di malviventi che hanno colpito nelle notte. A denunciare i fatti due imprenditori balneari.

A fare chiarezza sul caso le forze dell'ordine. Secondo quanto emerso il primo episodio si sarebbe verificato al lido Florida Village. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui ignoti hanno rubato lettini e sdraio per il valore di duemila euro. Episodio simile allo stabilimento Il Tirreno dove sono state aperte forzatamente 15 cabine e danneggiate lettini, sdraio e ombrelloni. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma città tre nuovi casi: trend in calo per i pazienti in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento