Vendevano droga: arrestati due giovani pusher

I Carabinieri della Stazione di Fiumicino hanno arrestato B.D., 21enne romano, e I.W., 21enne bengalese, entrambi incensurati, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Da alcuni giorni, i Carabinieri stavano tenendo sotto controllo i movimenti di alcuni noti tossicodipendenti e assuntori di droghe che, sempre più spesso, erano stati notati sul Lungomare della Salute, nei pressi dei lidi balneari. Durante uno di questi servizi, i militari, si sono insospettiti alla vista degli occupanti di un’auto che, in atteggiamento guardingo, si avvicinavano a diversi gruppetti di giovani presenti lungo la strada. Fermati per un controllo e sottoposti alla perquisizione, dalle tasche dei giovani ventunenni sono spuntate numerose dosi di hashish e marijuana pronte per essere vendute “al dettaglio”. Nelle rispettive abitazioni i militari hanno rinvenuto altre dosi di droga. I due arrestati sono stati associati al carcere di Civitavecchia, dove rimarranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento