"Sono un senza fissa dimora", ma coltivava marijuana in casa: arrestato 42enne

Ad incastrare lo spacciatore, trovato anche con dell'eroina, le chiavi di un appartamento a Ladispoli che aveva in tasca. Otto le piante sequestrate dai carabinieri

La marijuana sequestrata dai carabinieri a Ladispoli

"Sono un senza fissa dimora", questo quanto ha dichiarato ai carabinieri un cittadino polacco di 42 anni trovato con delle dosi di eroina dopo essere stato fermato dai militari dell'Arma a Ladispoli. Peccato per lui che avesse in tasca le chiavi di un appartamento ubicato nello stesso Comune del litorale laziale, dove poi le forze dell'ordine hanno trovato e sequestrato anche otto piante di marijuana. 

EROINA IN TASCA - L’attività è partita nell’ambito di un servizio di controllo del territorio eseguito dai Carabinieri della Stazione di Ladispoli che hanno notato un soggetto aggirarsi con fare sospetto tra le vie del centro. Pertanto i Carabinieri hanno deciso di fermarlo per accertamenti, rinvenendo così dosi di eroina, pronte alla vendita, e oltre 100 euro in contanti in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dello spaccio. 

"SONO SENZA DIMORA" - Durante i controlli, l’uomo ha riferito di essere senza fissa dimora e di vivere per strada, ma i Carabinieri, avendo rinvenuto un mazzo di chiavi nel corso della perquisizione, hanno avviato immediati accertamenti riscontrando che aveva nella sua disponibilità un appartamento a Ladispoli.

COLTIVAZIONE DI MARIJUANA - I Carabinieri hanno deciso di approfondire ulteriormente il controllo eseguendo una perquisizione a casa dell’uomo, dove hanno rinvenuto una vera e propria serra artigianale, dove coltivava, con l’ausilio di strumentazione tecnica quali lampade e ventilatori per assicurare la giusta areazione alla piantagione, 8 piante di marijuana dell'altezza di oltre un metro e già in fiore. 

BILANCINI DI PRECISIONE - I militari hanno anche rinvenuto e sequestrato 3 bilancini di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e quasi 1.000 euro, verosimile provento dell’illecita attività. L’arrestato è stato portato in carcere a Civitavecchia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Rigore per la Roma, ma non Basta. Vince la Lazio, la città è biancoceleste

    • Ostia

      Stagione balneare 2017: il Campidoglio detta le nuove regole

    • Cronaca

      Primo maggio, concertone blindato: zona rossa e accessi con metal detector

    • Cronaca

      Dubbi sulla morte dell'avvocato, l'appello del Gay Center: "Si faccia chiarezza"

    I più letti della settimana

    • Castro Pretorio, 20enne trascinata dietro ai cassonetti e violentata da due uomini

    • Omicidio a Tor Vergata: agguato in strada, 43enne ucciso da quattro colpi di pistola

    • "C'è un uomo con un fucile": scatta l'allarme ma era solo una scopa

    • Incidente sulla Pontina, carambola tra auto: dopo lo scontro una finisce ribaltata

    • Sale sul tetto di un treno in sosta: 18enne romano muore folgorato

    • Torrevecchia, rapina a mano armata in un negozio: ladro arrestato durante la fuga

    Torna su
    RomaToday è in caricamento