Si rifiuta di dare denaro al figlio, aggredita e costretta alle cure dell'ospedale

Le violenze in zona Pantano. Il figlio, un 34enne, è stato poi arrestato dalla polziai per maltrattamenti in famiglia

L'ha aggredita facendola cadere a terra. Vittima del proprio figlio una madre residente a Pantano, periferia est della Capitale. Le violenze nel pomeriggio del 13 novembre. In particolare gli agenti sono intervenuti nell'abitazione del VI Municipio delle Torri per segnalazione di una “lite familiare con persona in escandescenza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giunti nella casa indicata, i poliziotti del commissariato Prenestino hanno accertato che un romano di 34 anni, aveva appena aggredito la madre dopo che questa si era rifiutata di dargli denaro, facendola cadere a terra. Soccorsa dal 118 è stata accompagnata in ospedale per le cure del caso. L’uomo invece è stato arrestato e dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 19 nuovi contagiati: sono 3826 gli attuali positivi nel Lazio

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

Torna su
RomaToday è in caricamento