Si rifiuta di dare denaro al figlio, aggredita e costretta alle cure dell'ospedale

Le violenze in zona Pantano. Il figlio, un 34enne, è stato poi arrestato dalla polziai per maltrattamenti in famiglia

L'ha aggredita facendola cadere a terra. Vittima del proprio figlio una madre residente a Pantano, periferia est della Capitale. Le violenze nel pomeriggio del 13 novembre. In particolare gli agenti sono intervenuti nell'abitazione del VI Municipio delle Torri per segnalazione di una “lite familiare con persona in escandescenza”.

Giunti nella casa indicata, i poliziotti del commissariato Prenestino hanno accertato che un romano di 34 anni, aveva appena aggredito la madre dopo che questa si era rifiutata di dargli denaro, facendola cadere a terra. Soccorsa dal 118 è stata accompagnata in ospedale per le cure del caso. L’uomo invece è stato arrestato e dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Nubifragio a Roma e provincia: disagi in città, allagata la via Appia

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 24 e domenica 25 agosto

Torna su
RomaToday è in caricamento