Terrorismo, aeroporto di Fiumicino: due passeggeri positivi a controlli per esplosivi

I due sospettati erano diretti a Londra con un volo low cost della Easyjet. Questa mattina un falso allarme bomba

Immagine di repertorio

Possibile materiale esplosivo. E' quanto è emerso da alcuni controlli anti terrorismo all'aeroporto di Fiumicino. Questa mattina, alle 9:45 circa, due passeggeri del Bahrein sono stati bloccati al Terminal 3 del Leonardo Da Vinci. 

I due dovevano imbarcarsi su un volo Easy Jet per Londra, ma sono stati fermati dopo che da un primo esame dalle apparecchiature in dotazione ai varchi dei controlli di sicurezza, i così detti 'sniffer', che segnalavano presenza di possibile materiale esplosivo all'interno delle valigie, già stivate e subito sbarcate per motivi di sicurezza.

Sui sospettati è stato poi eseguito un più approfondito controllo da parte degli agenti della Polizia di Frontiera. Fermati e identificati, i due cittadini del Bahrein erano insieme a un connazionale che si è regolarmente imbarcato sul volo partito per Londra. I tre avevano soggiornato a Roma per alcuni giorni.

I sospettati sono stati trattenuti in aeroporto in attesa di nuove disposizioni. Sulla situazione sono in corso indagini da parte di artificieri e Polizia.

Nel frattempo, questa mattina, era stato brillare uno zaino sospetto fuori dal Terminal 3. Ieri pomeriggio una scena simile. A destare sospetto un piccolo trolley. Si trattva di una valigia nera con un adesivo di Titty, abbandonata vicino ad un punto ristoro. All'interno erano presenti diversi vestiti. 

Nelle ultime ore, a causa degli attentati a Bruxelles, il livello di allerta è stato innalzato ulteriormente. I controlli dei passeggeri ai varchi di sicurezza sono stati intensificati e tutti i voli da e per Bruxelles sono stati cancellati

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Va al bar e non timbra il cartellino: licenziata dipendente comunale. Il legale: "Stava male"

    • Economia

      Tiburtina, Tibus lancia la sua sfida: "Ecco come rivoluzioneremo l'area della stazione"

    • Incidenti stradali

      Ostiense: investito in via Laodicea, grave bambino di 7 anni

    • Monteverde

      Municipio 12, trema il Consiglio: il presidente Di Camillo perde la maggioranza  

    I più letti della settimana

    • Metro B: il "boato" poi la polvere, panico alla stazione Castro Pretorio

    • Trump a Roma, strade chiuse anche ai pedoni. Deviati bus e tram

    • Temporale a Roma: nubifragio con tuoni e fulmini. Allagamenti e disagi in città

    • Incidente sulla via Nomentana: auto fuori strada, morti due ragazzi

    • Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

    • Trump a Roma: città blindata, 'zone rosse' al Vaticano e Quirinale

    Torna su
    RomaToday è in caricamento