Evade dai domiciliari: trovato dopo 20 giorni, era a casa di un'amica

I Carabinieri hanno fatto irruzione nella casa sorprendendo il fuggiasco

Venti giorni di latitanza. Il 10 ottobre scorso era riuscito ad eludere la sorveglianza degli addetti di una comunità di Anguillara Sabazia, dove stava scontando la sua pena agli arresti domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti, e a far perdere le proprie tracce. Ma le ininterrotte ricerche dei Carabinieri lo hanno scovato a Roma, in un appartamento della zona del Torrino.

L'uomo, un 51enne romano, aveva trovato rifugio nella casa di una sua conoscente, anche lei romana di 32 anni e con precedenti, la quale, pur sapendo del provvedimento cui era sottoposto, ha accettato di ospitarlo sin dai primissimi momenti successivi alla fuga dalla comunità.

Così ieri, i Carabinieri della Stazione Roma Torrino Nord e della Stazione di Anguillara Sabazia, finalizzando una certosina attività info-investigativa, hanno fatto irruzione nella casa sorprendendo il fuggiasco, che è stato arrestato con l’accusa di evasione, e la sua complice che, a sua volta, è stata arrestata per favoreggiamento. Il 51enne è stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli mentre la donna è stata posta agli arresti domiciliari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Sfalcio dell'erba e dei cespugli, dopo due anni assegnata la gara: il programma degli interventi sarà on line

  • Cronaca

    Studentessa americana trovata morta nel cortile condominiale, proseguono gli accertamenti

  • Politica

    Strisce blu a pagamento anche per i residenti: ecco le strade interessate dalla proposta M5s

  • Cronaca

    Violenza sessuale alla Romanina: arrestato secondo uomo, è stato riconosciuto dalla vittima e da sua madre

I più letti della settimana

  • Blocco traffico Roma, domenica primo stop. Niente auto nella fascia verde: fermi anche i Diesel euro 6

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

  • Violenza choc alla Romanina: in due molestano ragazza e picchiano la madre disabile

  • A terra e sanguinante in commissariato: il giallo di Massimiliano il "Brasiliano"

Torna su
RomaToday è in caricamento